Rollwasch® introduce una nuova tecnologia di finitura delle superfici: la VibroSABBIATURA, risultato di tre domande di brevetto, di circa otto anni di attività di ricerca, oltre alla stretta collaborazione con specialisti della sabbiatura e dell’aspirazione - filtrazione aria.  Tutto, rigorosamente «made in italy».
Un brevetto sul processo di VibroSABBIATURA, un brevetto sull’impiego specifico per speciali «post processi» dell’Additive Manufacturing, come le strategie di finitura che evitano l’inquinamento dei componenti in additive e, infine, un brevetto specificamente dedicato agli speciali media elastici di vibrofinitura QuattroFinish o QF.

In cosa si distingue il processo di VibroSABBIATURA, rispetto ad un normale processo di sabbiatura o di vibrofinitura?  E perché scegliere questo processo «ibrido», ovvero questa tecnologia risultante dalla sinergia di due tecniche note? Entra in contatto con noi, molti processi oggi basati su due distinte operazioni, una delle quali condotta manualmente, con VibroBLAST può essere realizzata in automatico e con una sola macchina, un solo ed unico processo.

In ogni caso è molto importante sottolineare che, nonostante questa tecnologia contenga ANCHE soluzioni dedicate ai POST PROCESSI di Additive Manufacturing, offre vantaggi ai più svariati settori di utilizzo, sia per componenti metallici che in polimeri e anche in altri materiali, come legno, ceramica, compositi, non necessariamente fabbricati in Additive, ma pressofusi, stampati a iniezione, fresati, da taglio laser, taglio ad acqua, ossitaglio, stampaggio a caldo, forgia, etc.

Richiedi informazioni

Lo sviluppo del programma VibroBLAST

Rollwasch® ha programmato la presentazione della linea di soluzioni VibroBLAST nel tempo come raffigurato nel diagramma che segue.

Alcune speciali configurazioni, come la linea VibroBLAST ICE, non sono riportate nel diagramma anche se programmate da tempo.

Richiedi informazioni

 

 PROCESSO MICROFLUID

Diagramma cronologico di presentazione del programma di macchine e impianti VibroBLAST nelle varie configurazioni impiantistiche.

Video